Food Movies: quando il cinema fa l’amore con il cibo, sul grande schermo

Cosa mette più d’accordo le persone se non un buon film, cibo e un’ottima bottiglia di vino. Il connubio tra food e movies è forse antico quanto l’inizio dell’era a colori. In questi anni, sul grande schermo, abbiamo visto film che parlavano di ogni aspetto del mondo culinario: dall’incoronazione della figura, sempre più “promettente” o prepotente, dello chef a quello piccante e invitante di pietanze a base di cioccolato, quale simbolo delle relazioni di coppia.

Se anche tu condividi la passione per il cibo e hai voglia di passare una tranquilla serata tra le quattro mura, ecco per te la nostra lista con i nostri 12 film di cucina preferiti.

Cinema e cibo: 12 film sulla cucina

Mangia prega ama (Eat Pray Love)

Film del 2010 diretto da Ryan Murphy, basato sul libro autobiografico di Elizabeth Gilbert. Protagonista del film è appunto Elizabeth, dalla vita apparentemente perfetta ma non soddisfacente. A tre anni dal divorzio, decide di lasciare tutto per intraprendere un viaggio intorno al mondo. Tra tappe suggestive, tra cui l’Italia, musei e opere d’arte, si avvicinerà anche ai piaceri del palato, ingrassando e godendosi la vita nel dolce far niente.

Chocolat

Ci sono tre motivi per vedere Chocolat: la grande interpretazione di Juliette Binoche, Johnny Depp, nel suo personaggio più amato, il cioccolato. È il 1959 nella “tranquilla” Lasquenet e a turbare la sonnacchiosa noia francese arriva Vianne Rochet, giovane donna, che in poco tempo apre una pasticceria, luogo per gli abitanti di paradisiache tentazioni e di ingarbugliate vicissitudini. Un classico da vedere.

Julie & Julia

Scritto e diretto da Nora Ephron e interpretato da Amy Adams e Meryl Streep, racconta la storia della ventinovenne Julie Powell, una scrittrice mancata che si ritrova intrappolata in un impiego deprimente al call center, e per rompere la routine della sua vita decide di cucinare le 524 ricette del libro Mastering the art of French Cooking di Julia Child, il genio della cucina francese. Un film divertente assolutamente da non perdere.

Soul Kitchen

Alzi la mano chi non ha amato questo film. Con protagonista un greco di Amburgo passiamo da piatti da fast food a preparazioni di alta cucina, così come dal racconto delle sua caotica vita a un lieto fine, il tutto condito da un’ottima colonna sonora.

Emotivi Anonimi

Dopo Chocolat, un altro film di gusto con due nuovi protagonisti: Jean-René direttore di una fabbrica di cioccolato e Angélique, una cioccolataia. Ma il delizioso cioccolato non è l’unico leitmotiv del movie, c’è anche la timidezza che lega entrambi i due personaggi.

Chef (Comme un chef)

Commedia con Jean Reno e Michaël Youn. Il più grande sogno di Jacky Bonnot è riuscire a trasformare il suo innato talento tra i fornelli in un’attività che gli permetta di sopravvivere e lasciarsi alle spalle le difficoltà che lo hanno portato a lavorare nei luoghi più disparati finendo sempre con l’essere licenziato. Un incontro cambierà la sua vita.

Fuori menù

Maxi, uno chef gay di un prestigioso ristorante di Madrid, riceve la visita inaspettata dei suoi figli e anche di una serie di personaggi – altrettanto inaspettati – che, come macchiette teatrali, proveranno a sconvolgere e scombussolare la sua delicata vita.

Amore, cucina e curry

Adattamento cinematografico del romanzo Madame Mallory e il piccolo chef indiano, narra la storia della famiglia Kadam di Mumbai che decide di intraprendere un viaggio in Europa alla ricerca di una vita migliore. Arrivati nel sud della Francia, la famiglia decide di aprire un ristorante tipico, che ben presto inizia a fare concorrenza al Le Saule Pleureur di Madame Mallory, chef di fama internazionale. Inizia così una “guerra” culinaria e culturale esilarante.

Il sapore del successo

Bradley Cooper è Adam Jones, un noto chef, con due stelle Michelin, che ha visto fallire il suo ristorante di Parigi a causa di droga e alcool. Dopo varie vicissitudini decide di rimettersi in gioco aprendo un nuovo ristorante a Londra, ma anche qui dovrà affrontare e questa volta quotidianamente i suoi problemi.

Sapori e dissapori

Remake statunitense del film tedesco Ricette d’amore descrive la storia Kate, una chef di successo, che dopo la morte della sorella decide di prendersi cura della nipote Zoe. Durante la sua breve assenza, la titolare del ristorante però assume Nick come secondo chef, il quale conquista tutti, compresa la piccola Zoe, con la sua bravura, allegria e l’amore per l’opera. Tra i due inizierà una lotta destinata a diventare…

La cuoca del presidente

Con delicatezza, Christian Vincent ci accompagna in questa commedia romantica. Hortense Laborie è una cuoca molto conosciuta, così tanto che un bel giorno viene chiamata dal Presidente della Repubblica per diventare la chef dell’Eliseo.

Waitress – Ricette d’amore

Jenna lavora come cameriera al Joe’s Diner, dove ogni giorno prepara magnifici dolci dai nomi bizzarri, e porta avanti la sua vita nella noia della sua cittadina di provincia. In realtà, però, niente di tutto quella che la circonda sembra così dolce come le torte che cucina. Almeno fino a quando non scopre di essere incinta.

Chef – La ricetta perfetta

Carl è un famoso chef che viene stroncato da una recensione da parte di un famoso critico. Pasticciando con i social network lancia una sfida allo stesso critico, ma all’arrivo al ristorante Carl si scontra con l’ottuso proprietario, che gli ordina di servire lo stesso menù che il food blogger aveva già stroncato, mandando su tutte le furie Carl che decide di licenziarsi.

 

Dove siamo

Cappelle Medicee

Se sei alla ricerca dell’inconfondibile street food toscano, vieni al Vinaino Fiorenza vicino le Cappelle Medicee.

Siamo aperti dal lunedì al giovedì, dalle 10.00 alle 23.00; dal venerdì alla domenica, dalle 10.00 alle 24.00.
Mappa

Piazza Madonna degli Aldobrandini 4/R

Piazza Signoria

Per un pit stop veloce scegli il Vinaino Fiorenza in Piazza della Signoria. Assaggerai la migliore schiacciata della tua vita.

Siamo aperti dal lunedì al giovedì, dalle 10.00 alle 23.00; dal venerdì alla domenica, dalle 10.00 alle 24.00.
Mappa

via Vacchereccia, 13/R